In tutto il mondo festeggiamenti per dare il benvenuto al 2014


In tutto il mondo festeggiamenti per dare il benvenuto al 2014. Sono gli abitanti dell'isola di Kiribati a festeggiare per primi l'arrivo del 2014, trattasi di un atollo nel mezzo dell'oceano Pacifico in  Oceania,  appartenente alla repubblica delle Kiribati. Dopo ci sono le isole Samoa, le prime a entrare nel nuovo anno, anche la Nuova Zelanda ha detto addio al 2013. Giochi pirotecnici anche a Sydney in Australia, per salutare il nuovo anno. In modo specifico, più di un milione e mezzo di individui ha assistito nella baia di Sydney al grandioso spettacolo pirotecnico che per tradizione saluta l'arrivo dell'anno nuovo nella grande città portuale.


File:Largeviewtimessquare.jpg



 Il mega-show di fuochi d'artificio che ha dato il benvenuto al 2014. Per festeggiare l'arrivo dell'anno nuovo i fuochi d'artificio hanno illuminato la Sky Tower, la torre simbolo di Auckland, in Nuova Zelanda e il cielo di Sydney, in Australia, dove si è ballato per tutta la notte.


 Più di un milione di persone ha assistito  ai fuochi d'artificio e l'attesa della mezzanotte a Times Square, New York, per festeggiare l'arrivo del nuovo anno.


File:In tutto il mondo festeggiamenti per dare il benvenuto al 2013 .jpg


Times Square è il tempio universale e multietnico dell'ultima notte dell'anno, la New Year's Eve Ball è partita seguendo il countdown. 
A Roma tantissime persone hanno seguito il concerto di fine anno al Circo Massimo.




File:2007 Nagaoka Festival 004 Edit.jpg



Moltissime persone hanno seguito in piazza San Marco a Venezia l'arrivo del 2014, festeggiando l'arrivo del nuovo anno con balli e canti. Al termine della festa  lo show dei fuochi artificiali sulla bellissima la laguna di Venezia.